Italiano

Note sulle acque della Bassa

martedì, 13 febbraio 2018

Fa tappa a Fiumicello la rassegna concertistica “Note sulle acque della Bassa”. Il progetto, organizzato dall’Associazione Pro Musica Ruda e finanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dalla Fondazione Friuli e dalla Cassa Rurale FVG, prevede una serie di concerti in diverse località della bassa friulana orientale attraversate dal Cammino Celeste (sentiero di pellegrinaggio che collega Aquileia con il Monte Lussari) e ha l’obiettivo di riscoprire e valorizzare il territorio attraverso la musica. Domenica 18 febbraio alle ore 12.00 presso l’agriturismo “Le Pesche” in via San Lorenzo si esibirà il gruppo “Fade Ou3”, composto da Daniele Furlan alle percussioni, Giulio Scaramella al pianoforte e Pietro Spanghero al contrabbasso.

I tre musicisti, diplomati presso il Conservatorio Tartini di Trieste, si sono perfezionati con musicisti di fama internazionale in ambito classico e jazz, vantano numerosi riconoscimenti in concorsi nazionali e internazionali, e si sono esibiti in festival e rassegne in Italia e all’estero. A Fiumicello presenteranno un programma che si propone di mettere in comunicazione il mondo della musica classica e quello del jazz, attraverso la decostruzione e rielaborazione di composizioni di grandi autori classici (Fauré, Scriabin, Mozart, Bach e altri), rivisitate alla luce di molteplici influenze, dal jazz tradizionale a quello contemporaneo, ma includendo anche la musica pop, elettronica e folk.